“il secondo battesimo & il forno”

potrei (inizio col minuscolo apposta) iniziare da un fatto o da un nome, in realtà sto scrivendo senza sapere che cosa raccontarvi di me. Pensavo fosse come il film visto ieri sera con mia figlia, dove la protagonista tradita e lasciata dopo anni di convivenza,con un lavoro che non la soddisfa incomincia a parlare di sè tramite ,appunto, il suo blog.

mi ha ispirata, e stamattina parlando con delle “Persone”(vi scriverò di loro più avanti) ho avuto la conferma e l’incoraggiamento di iniziare anch’io a raccontarmi a voi.

Sono caduta,si ora maiuscolo perchè è un inizio vero e proprio, sono caduta da piccola saltellando su e giù da una panchina in marmo nel giardino di scuola delle suore. Di quelle dove loro si siedono a pregare e guardano a volte verso la terra fatta di piccolissimi ciottoli e a volte il cielo abbracciato ad alberi verdissimi. Forse il potere di quelle parole aveva santificato il duro pezzo di marmo, perchè con il volo che feci dal muretto sovrastante, sarei dovuta rimanerci secca (avevo circa 5/6 anni).

alla classica domanda”ma sei caduta da piccola?”…io rispondevo sempre si!!Non piansi, non cercai la mamma, rimasi in silenzio con il mio broncio accennato mentre mi rovesciavano un flacone di spirito sulla ferita. Fu il mio secondo battesimo. Credo che da lì in poi la mia vita sia rotolata via come il polpettone sul pan grattato…Buono e saporito ora che è pronto, tirato fuori dal forno giusto in tempo da non farlo bruciare e con quella bella crosticina scrocchiarella. Ma non dimentico il tempo passato nel forno, capite cosa intendo?. E voi avete raggiunto il tempo di cottura?E se non vi risuona il polpettone come metafora, vi sentite aver raggiunto un giusto equilibrio?.

in verità vi confesso che io mi sento ancora un pò cruda dentro….

Un pensiero riguardo ““il secondo battesimo & il forno”

  1. Brava, l’importante è saper tirare fuori il polpettone al momento giusto … “se ancora è un po crudo” fai sempre in tempo a farlo cuocere ancora un pò … basta non bruciarlo … 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...